Benvenuti sul Blog di Micolcirid! Se siete fashion hunter, appassionati di nuove tendenze o se vi piacerebbe provare prodotti o brand innovativi ma avete paura delle brutte sorprese qui potete trovare tutto quello che fa per voi: tante review dettagliate e personali dedicate a Beauty, Childhood, Food, Fashion, Fun, Home e Jewels che vi aiuteranno a stilare la vostra wish-list in tutta serenità!

Follow me!

Follow me!

Collaborazioni

Sei un'Azienda e vuoi aumentare la tua visibilità sul web? Mandami i tuoi prodotti da testare e li recensirò sul mio blog, condividendoli con i miei follower e sui principali social media per un totale di oltre 8 mila utenti.. Per contattarmi: micolcirid@gmail.com

domenica 30 settembre 2012

TUTTI I SANTI GIORNI by Paolo Virzì: 11 ottobre nei cinema



Il prossimo 11 ottobre uscirà nella sale cinematografiche il nuovo film di Paolo Virzì: TUTTI I SANTI GIORNI.

La nuova avventura cinematografica di Paolo Virzì, dopo il trionfo di “La prima cosa bella” e dopo una sfilza di lungometraggi pluripremiati è «Un film piccolo, buffo e leggero», così come lo definisce il suo stesso regista.
Il film ruota intorno a una coppia e alla scelta, con complicazioni, di avere un figlio.
Questa volta al centro della macchina da presa non ci saranno né la Toscana né la sua Livorno. In “Tutti i santi giorni” la storia è ispirata dal primo romanzo del musicista e scrittore livornese Simone Lenzi, voce e cuore del gruppo cult Virginiana Miller, peraltro firmatari della colonna sonora del film.
Il romanzo si intitola “La Generazione” e Lenzi , che di Virzì è anche amico, ha collaborato «con l’entusiasmo di un bambino» alla stesura della sceneggiatura. Protagonisti di questa nuova “fiaba moderna” dolceamara sono Guido e Antonia. Una coppia come tante, in perenne conflitto, caratteri diversi e amore litigarello.
Guido è timido, riservato, coltissimo. Antonia irrequieta, permalosa e orgogliosamente ignorante. Lui portiere di notte appassionato di lingue antiche e di santi, lei aspirante cantante e impiegata in un autonoleggio. Si vedono solo la mattina presto quando Guido torna dal lavoro e la sveglia con la colazione, e tutti i santi giorni si amano. Sono i protagonisti di una divertente e romantica storia d’amore vissuta in una metropoli complicata come Roma, con dei vicini di casa rozzi, allegri e disperati e alle spalle due famiglie d’origine che non potrebbero essere più distanti. Un amore che sembra indistruttibile, finché il pensiero ostinato, ossessivo, di un figlio che non arriva non mette in moto conseguenze imprevedibili.
Il cast è giovane ma con i numeri per fare centro. A interpretare Guido è l’attore romano Luca Marinelli (il Mattia di ‘La solitudine dei numeri primì “di Saverio Costanzo) ma anche uno straordinario trans in”L’ultimoterrestre”di Gianni Pacinotti nonché San Giuseppe nella miniserie tv “Maria di Nazaret”. Antonia invece avrà il volto di Federica Victoria Caiozzo bella e intensa cantautrice siculo-polacca al suo debutto cinematografico.

‘Tutti i santi giorni”, prodotto da MotorinoAmaranto e Rai Cinema in associazione con Banca Monte dei Paschi di Siena, è distribuito da 01 Distribution.

Ed infine ecco qui il trailer ufficiale del film