Benvenuti sul Blog di Micolcirid! Se siete fashion hunter, appassionati di nuove tendenze o se vi piacerebbe provare prodotti o brand innovativi ma avete paura delle brutte sorprese qui potete trovare tutto quello che fa per voi: tante review dettagliate e personali dedicate a Beauty, Childhood, Food, Fashion, Fun, Home e Jewels che vi aiuteranno a stilare la vostra wish-list in tutta serenità!

Follow me!

Follow me!

Collaborazioni

Sei un'Azienda e vuoi aumentare la tua visibilità sul web? Mandami i tuoi prodotti da testare e li recensirò sul mio blog, condividendoli con i miei follower e sui principali social media per un totale di oltre 8 mila utenti.. Per contattarmi: micolcirid@gmail.com

martedì 25 ottobre 2011

Signore e signori oggi vi presento il MUFFIN, anzi MR MUFFIN!



La parola muffin viene citata per la prima volta in Inghilterra nel 1703 con la scrittura "moofin". Qualcuno vuole derivato il termine dal francese mouflet, che significa soffice inteso come il pane, altri vogliono far derivare la parola dal tedesco muffen che significa piccole torte perché all'origine si trattava di piccole torte. Le sue origini sono poco nobili, era infatti un dolce fritto preparato e consumato dalla servitù utilizzando anche avanzi di pane.  Solo in un secondo momento fu assaggiato dai nobili ed elevato al rango di dolce da the!
Anche Mr Day nell’assortimento delle sue merendine offre i Muffin preparati secondo la ricetta originale americana e disponibili nel gusto classico, con tante pepite di cioccolato in una pasta margherita, o nel gusto cioccolato, con tante pepite di cioccolato in una soffice pasta al cacao.
Per la campagna di Zzub in partnership con Mr Day ho avuto la possibilità di testare il muffin classico insieme a Plumcake e Ciambelle sempre della linea Mr Day.
Il muffin classico viene venduto in una confezione multipacco da sei merende confezionate singolarmente con incarto trasparente. Il peso complessivo della confezione è 252 g.
La confezione è del bel colore giallo-arancio che caratterizza la linea Mr Day dall’adozione da parte di Vicenzi, su cui spicca il logo del marchio ‘Mr Day semplici bontà’ abbracciato dal pupazzo simbolo delle merendine.  La metà inferiore del pacco riporta l’immagine illustrativa del prodotto, che a differenza della maggior parte delle immagini illustrative è veramente corrispondente alla realtà, e il nome del prodotto.
Come tutte le merendine Mr Day non contiene additivi, conservanti o coloranti. La percentuale di cioccolato sul totale degli ingredienti è del 8.8% e si accompagna a farina di frumento, uova , zucchero,  oli vegetali non idrogenati, sciroppo di glucosio-fruttosio,  stabilizzante: sciroppo di sorbitolo, burro, proteine del latte, agenti lievitanti: difosfato sodico, carbonati di sodio e ammonio, emulsionanti mono e di gliceridi degli acidi grassi e lecitina di soia, addensante: lecitina di semi di guar, sale e aromi.
Pronti per la prova assaggio? Il Muffin Mr Day/Vicenzi ha un aspetto bellissimo. È tondo e gonfio al punto giusto, di un bel colore arancio assolutamente corrispondente al colore della confezione multi pacco e costellato di deliziose pepite di cioccolato!  Il profumo decisamente gradevole miscelando le note vellutate dello pasta margherita con quelle avvolgenti del cioccolato. Al palato è  equilibrato nei sapori che sono perfettamente miscelati. La consistenza è soffice, non appiccica e non rimane troppo incollato alla carta in cui viene cotto e si scioglie letteralmente in bocca. La porzione è tutt’altro che abbondante: appena lo finisci ne mangeresti subito un altro. Poi l’occhio ti cade sull’apporto calorico e improvvisamente ti rendi conto di essere più che sazio ;) … ben 188 calorie a merendina.

muf2f


A mio parere Il Plumcake Mr Day è una squisita pausa per chi vuole concedersi uno sfizio gastronomico!
Ingredienti:
Mezzo cucchiaino di bicarbonato
190 gr di burro
380 gr di farina
80 gr di gocce di cioccolato
250 ml di latte
Una bustina di lievito
1 pizzico di sale
Uova: 2 intere + 1 tuorlo
200 gr di zucchero
Una bustina di vanillina

Preparazione
nella preparazione dei muffin è fondamentale che le polveri e i liquidi siano ben mescolati, è necessario mettere tutti gli ingredienti liquidi in una ciotola e quelli secchi in un’altra e poi unire i due composti mescolando quanto basta fino ad avere un composto omogeneo. Meno si mescola e più i muffin saranno gonfi.
Alla fine si prende una teglia e  si dispongono i pirottini o degli stampini per muffin, pieni per 2/3 e si cuoce in forno caldo a 180 gradi per 20-25 minuti.
E poi gnam!
muff