Benvenuti sul Blog di Micolcirid! Se siete fashion hunter, appassionati di nuove tendenze o se vi piacerebbe provare prodotti o brand innovativi ma avete paura delle brutte sorprese qui potete trovare tutto quello che fa per voi: tante review dettagliate e personali dedicate a Beauty, Childhood, Food, Fashion, Fun, Home e Jewels che vi aiuteranno a stilare la vostra wish-list in tutta serenità!

Follow me!

Follow me!

Collaborazioni

Sei un'Azienda e vuoi aumentare la tua visibilità sul web? Mandami i tuoi prodotti da testare e li recensirò sul mio blog, condividendoli con i miei follower e sui principali social media per un totale di oltre 8 mila utenti.. Per contattarmi: micolcirid@gmail.com

lunedì 6 maggio 2013

Farine Varvello: il gusto del benessere!

Carissimi amici
oggi Surfing the Web vi presenta un'Azienda che nei suoi prodotti riesce a declinare gusto e benessere: Farine Varvello!




La storia di Farine Varvello inizia più di 70 anni fa nelle colline del Monferrato e fino al cuore di Vigevano. 
Un'azienda che si caratterizza da sempre per l’eccellenza della qualità e per l’innovazione delle proposte e con una solida tradizione di cui fa tesoro ma che proietta nel futuro grazie alla propensione per ricerca e innovazione.





Ecco perché Varvello,  mugnai da 5 generazioni, con grande attenzione e sensibilità nei confronti delle esigenze dei consumatori, hanno saputo evolvere i loro prodotti mettendo a punto delle farine che si caratterizzano per l'assoluta novità!




In un’era in cui cresce l’interesse per un’alimentazione sana, non solo “light”, ma che sia anche “non nociva” e che aiuti attivamente l’organismo a rimanere in salute, Varvello ha proposto, per primo, farine speciali arricchite con sostanze, totalmente naturali, che agiscono per il benessere e, in particolare, contro l’invecchiamento cellulare.

Nasce così la Linea Giovane, una nuova miscela di farine destinata alla creazione di prodotti da forno come pane, pasta, pizza e dolci ad alto potere antiossidante contro lo stress ossidativo dei radicali liberi.




Partendo da cereali selezionati e lavorati con processi scientificamente validati, queste farine vengono formulate con ingredienti ad alto valore nutraceutico, cioè che, una volta trasformati in prodotti da forno, sono capaci di nutrire e al tempo stesso agire positivamente per la salute.






La linea Giovane comprende: Pan Giovane, Pizza Giovane, Pasta Giovane e Dolce Giovane.





 
 
 







Tutti i prodotti della Linea Giovane sono accomunati dalla presenza tra gli ingredienti di Farina integrale di Kamut e di Avena, Germe di Grano, Farina di Lino dorato, Estratti di polpa d’Oliva e Uva Rossa.















Sono ingredienti antichi, semplici e insieme completi, che apportano antiossidanti del tutto naturali aiutando a contrastare l’azione dei radicali liberi e, per questo, sono consigliati anche dal Ministero della Salute insieme a una dieta varia,  equilibrata e a uno stile di vita sano.






Surfing the Web ha potuto testare con 'mano' e 'palato' la qualità di queste farine!





Il potere della farina è incredibile: con l'aggiunta di pochi ingredienti e rispettando i giusti tempi di lievitazione si realizzano veramente delle ricette gustose ed uniche con la piena soddisfazione di aver creato qualcosa con le proprie mani!!!
Ecco una carrellata di immagini e ricette da me preparate utilizzando le straordinarie farine Giovani di Varvello!



Pan Giovane ... il gusto e il profumo del pane appena sfornato!
 
 



Ingredienti
Miscela Pan Giovane 500g
1 Cubetto di lievito di birra
Acqua 300g
Sale 10g
 
Preparazione
 Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo. Metterlo a riposare in una bacinella infarinata per una ventina di minuti. Dividere la pasta in parti di circa 100g e lasciarle lievitare, leggermente infarinate, a temperatura ambiente e coperte da un panno per circa due ore. Incidere la superficie delle pagnotte con un coltello affilato formando una croce o facendo più incisioni fino a formare il dorso a 'tartaruga'. Infornare in forno caldo a 200° per circa 20 minuti. 


 
 
 









Pizza Giovane ... tutti pazzi per la pizza ... ma anche per la focaccia!
 
 



Ingredienti
Miscela Pizza Giovane 300g
1/3 Cubetto di lievito di birra
Acqua 150g
Olio Extra Vergine di Oliva ROI 15g
Sale 10g
Per condire-guarnire: salsa di pomodoro, olio extravergine di oliva, sale, pepe, origano, mozzarella o pizzeria
 
Preparazione
 Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla liscia ed elastica. Far lievitare per 3-4 ore a temperatura ambiente e coperta da un panno umido. tendere l'impasto nella teglia e lasciar lievitare ancora 30-40 minuti. Stendere la salsa di pomodoro condita con Olio Extravergine di Oliva, sale, pepe e origano e guarnire a piacere. Infornare in forno caldo a 200° per circa 15-20 minuti. Sfornare la pizza e aggiungere la mozzarella o pizzeria.
Infornare ancora qualche istante a forno spento finchè il formaggio si fonde.  

 







 
 


Ed ecco alcune gustose varianti!


... con olive nere, acciughe e funghetti ...





... con peperoni e prosciutto cotto.


 




Focaccia ligure Giovane


 
Ingredienti
Miscela Pizza Giovane 300g
Acqua 200ml
1 cucchiaino di zucchero
Mezzo cubetto di lievito di birra fresco (12,5g)
Sale 8g
Olio Extra vergine di Oliva ROI100ml
Sale grosso qb
 
Preparazione
Sciogliete il sale e il lievito di birra nell'acqua tiepida e versare in una ciotola insieme allo zucchero, 20 ml di Olio e metà della miscela pizza giovane. Mescolate fino ad ottenere una pastella omogenea e piuttosto liquida. Aggiungete la restante miscela pizza giovane ed impastate di nuovo fino ad ottenere un composto omogeneo (che risulterà piuttosto appiccicoso). Versate un po' di Olio sulla teglia per la cottura della focaccia e poneteci sopra l’impasto dandogli forma rettangolare che spennellerete con Olio  presente nella teglia stessa. Mettete l'impasto a lievitare per circa un’ora o un’ora e mezza a circa 30°, fino a che il suo volume sarà raddoppiato (io lo metto in forno acceso al minimo). Trascorso il tempo necessario, prendete l’impasto e stendetelo su tutta la superficie della teglia, avendo cura di assicurarvi che al di sotto di esso vi sia ancora abbondante olio. Spennellate la superficie della focaccia di Olio e cospargete con sale grosso, fate lievitare di nuovo a 30° per circa mezz’ora. Trascorsa la mezz'ora prendete l’impasto per focaccia e pressatelo con i polpastrelli delle dita, imprimendo decisamente nella pasta i caratteristici buchi che contraddistinguono la focaccia. A questo punto irrorate la focaccia con Olio e mettete di nuovo il tutto a lievitare (per l’ultima volta) per circa 30 minuti sempre a 30°.
E' finalmente ora di infornare la focaccia in forno già caldo a 200° per almeno 15 minuti, ma prima di farlo dovrete spruzzare la sua superficie con dell’acqua a temperatura ambiente miscelata con vino bianco (50/50). A cottura ultimata fate intiepidire la focaccia su una gratella prima di tagliarla e, se necessario, spennellatela nuovamente con Olio.



 






Pasta Giovane ... il primo che ferma il tempo e solletica il palato!


Gnocchetti Giovani di ricotta



Ingredienti
Ricotta fresca 450g
Miscela Pasta Giovane 80g
Parmigiano grattuggiato 80g
1 uovo intero e mezzo
sale q.b.
 
Preparazione
In una ciotola unire tutti gli ingredienti e mescolare energicamente fino a formare un impasto omogeneo.







Con l'impasto formare dei piccoli cilindri di diametro di circa 1cm e tagliarli a tocchetti di 1 cm circa. Deporli in una teglia precedentemente infarinata.









Cuocerli in acqua salata portata a bollore e 'ferma'. Recuperarli dalla pentola con una schiumarola non appena affiorano in superficie. Condirli a piace. Io ho scelto un semplice sugo di pomodoro.










Dolce Giovane ... la parola alla gola!



Torta allo Yogurt Giovane




Ingredienti
1 vasetto di yogurt
2 vasetti scarsi di zucchero
2 vasetti di miscela Dolce Giovane
1 vasetto di fecola di patate
1 vasetto di olio extravergine di oliva
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
scorza di un limone
 
Preparazione
Separare gli albumi dai tuorli, sbattete questi ultimi con i due vasetti di zucchero aiutandovi con la frusta elettrica e poi aggiungere, sempre sbattendo, il vasetto di yogurt. Incorporare anche l’olio di semi a filo. Aggiungere a questo punto la scorza del limone, i due vasetti di miscela dolce giovane, il vasetto di fecola e il lievito amalgamando il tutto con un cucchiaio di legno.
In ultimo aggiungere i 3 albumi che vanno montati a neve con un pizzico di sale. Lavorare il composto delicatamente con una spatola, facendo attenzione a non smontare gli albumi. Imburrare e infarinare una tortiera a cerniera apribile dal diametro di 24 cm, versare l'impasto e infornare per circa 35-40 minuti a 180°C.



 

Strudel di Mele Giovane







Le Miscele Varvello della Linea Giovane permettono di realizzare davvero ricette gustose e straordinarie!

Il gusto della buona tavola che fa bene anche alla salute!

E voi cosa aspettate a provare questi prodotti elisir di giovinezza?


Ecco tutti i riferimenti che vi possono essere utili!

Sito dell'azienda: http://www.farinevarvello.com

Shop on line: http://www.farinevarvello.com/i-punti-vendita/negozio-giovane/

Punti vendita: http://www.farinevarvello.com/i-punti-vendita/

Contatti: http://www.farinevarvello.com/contatti/