Benvenuti sul Blog di Micolcirid! Se siete fashion hunter, appassionati di nuove tendenze o se vi piacerebbe provare prodotti o brand innovativi ma avete paura delle brutte sorprese qui potete trovare tutto quello che fa per voi: tante review dettagliate e personali dedicate a Beauty, Childhood, Food, Fashion, Fun, Home e Jewels che vi aiuteranno a stilare la vostra wish-list in tutta serenità!

Follow me!

Follow me!

Collaborazioni

Sei un'Azienda e vuoi aumentare la tua visibilità sul web? Mandami i tuoi prodotti da testare e li recensirò sul mio blog, condividendoli con i miei follower e sui principali social media per un totale di oltre 8 mila utenti.. Per contattarmi: micolcirid@gmail.com

lunedì 31 ottobre 2011

Halloween

Le origini di Halloween …
Il popolo dei Celti, che viveva in Irlanda, alla fine di ottobre celebrava l'arrivo dell'inverno con una festa chiamata "All Hallow even", cioè la vigilia di tutti i Santi. Si accendevano fuochi attorno ai quali tutti danzavano, indossando maschere per spaventare le streghe.
In ricordo di quell'antica festa, ancora oggi si festeggia Halloween la notte del 31 ottobre; in questa notte i bambini solitamente si mascherano e bussano alle porte delle case, dicendo: "Trick or treat", cioè "dolcetto o scherzetto". Chi apre la porta offre loro biscotti e caramelle.
Il giorno dopo Halloween è Ognissanti, cioè la festa di tutti i Santi. Simbolo di Halloween sono le zucche con dentro una candela: la loro luce serve a tenere lontani gli spiriti della notte.
Festeggiare con i più piccoli
Qualche dolce, un semplice costume e una bella filastrocca e il gioco è fatto!

Vedo streghe spaventose
cavalcar scope focose;
vedo mummie sorridenti
e fantasmi fluorescenti;
vedo anime dannate
e anche zucche colorate;
vedo pipistrelli a frotte
svolazzare in questa notte.
Perché vedo tutto questo
dimmi un po', te lo sei chiesto?
Perché ora, adesso, infin
è la notte di Halloween!

J.Restano


E per i più grandi?
Oltre alle feste in tema e in maschera perché non cimentarsi con un gioco che si basa su inventiva, creatività, capacità di prevedere o meglio immaginare il futuro e l’arcana scienza della cartomanzia non puoi perderti il gioco futurafrancesca di Telecom Italia. Con futura francesca tra l’altro possiamo rivoluzionare il motto caratteristico di Halloween da 'dolcetto o scherzetto' a 'autore o seguace'. Io sono entrambi: autore della storia che trovi qui sotto e seguace delle storie che più mi coinvolgono. Vieni a scoprire il mondo e il gioco di futurafrancesca e la mia storia e diventane seguace!http://futurafrancesca.telecomitalia.com/user/micolcirid